5° Concorso Internazionale di Arte e Letteratura

L’associazione culturale “il Cuscino di Stelle – Pietro Iadeluca indice il “5° Concorso Internazionale di Arte e Letteratura “Pietro Iadeluca & amici”. Vai al bando.

Premiazione 4° Concorso Internazionale di Pianoforte

Si è concluso, il 16 Luglio 2016, al Teatro La Fenice di Arsoli (Roma) dinanzi ad un pubblico entusiasta, con la presenza del Presidente di Giuria Kyoko Hashimoto, la 4 edizione del Concorso Internazionale di Pianoforte "in memoriam Pietro Iadeluca".

Qui la lista completa dei premiati.

L'uomo del campanile

Il romanzo è ambientato nel 2190 quando i poli si sono sciolti ed una lunga guerra nucleare ha devastato l’intero mondo. L’umanità si è adattata ad un sistema di vita dimenticato dalla società antecedente al conflitto. Il petrolio è scomparso e così anche la tecnologia. Una creatura misteriosa, forse un mutante, punisce chi tormenta la natura ed aiuta chi la ama. Oltre che al mistero della creatura, il testo si concentra sulle vite dei protagonisti tra le quali spicca lo splendido amore fra Fatima e Riccardo.

La nostra pagina facebook

Visita la nostra pagina facebook. Vai

  • L’associazione è apartitica e non ha fini politici e di lucro. Essa ha per oggetto esclusivo l’esercizio di attività culturali, formative, editoriali con particolare riguardo alla cultura, tutela e valorizzazione della stessa, ma anche valorizzazione del patrimonio di Pereto e della Piana del Cavaliere in particolare e dell’Abruzzo in generale. Altri scopi dell’associazione sono l’organizzazione di mostre, convegni, seminari, concorsi, attività formative, attività editoriali con particolare riguardo alla cultura, tutela e valorizzazione della stessa, valorizzazione del patrimonio di Pereto, della Piana del Cavaliere e dell’Abruzzo, attività di animazione ricreativa, turistica, sportiva e del tempo libero, ma soprattutto l’Associazione ha come scopo la divulgazione e la propaganda delle opere del M° Pietro Iadeluca.

    Inoltre si propone di:

    • presentazione di libri;
    • realizzare spettacoli teatrali e operistici, inediti e non, di promuovere attività ricreative a sfondo culturale, quali seminari, viaggi, soggiorni, nonché incontri e dibattiti su tematiche riguardanti gli obiettivi dell’Associazione;
    • organizzare gare sportive, competitive e non, concerti di musica, riunioni dal carattere puramente ricreativo;
    • promuovere il turismo attraverso: passeggiate guidate di puro contatto con la natura; gite a soggetto (come ad esempio la raccolta di funghi o il birdwatching), rinvenimento di posti letto al fine di agevolare il pernottamento dei turisti; gestione di strutture comunali e/o private finalizzate al turismo;
    • promuovere le arti – soprattutto letterarie, musicali e pittoriche – anche attraverso mostre estemporanee e concorsi.
    Maggiori informazioni sul Maestro Pietro Iadeluca.
  • Elenco delle pubblicazioni edite dall'associazione Il Cuscino di Stelle.

Avatar

"Pietro Iadeluca, nasce a Roma il 28 agosto 1935 in viale Carlo Felice, figlio di Armando (un orologiaio) e Gabriella Salvato. Primo di 3 figli, Pietro viene battezzato il 29 settembre del 1935. Frequenta le elementari presso la scuola Enrico Pestalozzi. Nel 1943 frequenta la classe di fisarmonica "Prossa A. Clerici" (a Roma in via Emanuele Filiberto). Nello stesso anno a Roma, in pieno regime Fascista, partecipa ai "Ludi Giovanili", e pur avendo solo 8 anni (quindi appartenendo alla categoria "figli della lupa") viene vestito da "Balilla", in quanto considerato troppo bravo per partecipare al concorso con i suoi coetanei. Vince il concorso per quella categoria e viene premiato in un concerto al Teatro Argentina. Nel 1944 il musicista Umberto Giordano e l'ingegnere Filetti regalano a Pietro il suo primo pianoforte (marca Anelli); nel 1945 Victor De Sabata gli consiglia di studiare il pianoforte tralasciando la fisarmonica."

Armando Iadeluca

ATTENZIONE

Pubblicato l'elenco dei vincitori del Concorso Pianistico

 

Vai all'elenco vincitori Junior

Vai all'elenco vincitori Senior